Snapchat, tempo di cambiare per risollevarsi. Amici da una parte, notizie dall’altra

Sono stati mesi duri per Snapchat, l’app creata per l’invio di foto e video usa e getta e che ora punta a un totale rinnovamento per contrastare la competizione con competitors “carro armato” come Instagram e gli altri social network. Insomma, per il proprio restyling la app – famosa anche per la possibilità di modificare la propria immagine con faccine di animali, accessori floreali e dotazioni buffe – ha deciso di fare un po’ d’ordine. Tradotto nei fatti, il make up di Snapchat prevede il ritorno in primo piano della parte social, con le storie e i messaggi degli amici, che sarà ben divisa  dalla sezione dedicata ai contenuti di media e creativi.

Snapchat diventa “più personale”

A spiegare meglio il senso del restyling è proprio il numero uno della compagnia, Evan Spiegel, che in un video pubblicato su Youtube ha raccontato i cambiamenti in atto e i loro obiettivi. “Rendiamo Snapchat più personale” dice Spiegel. “Una delle critiche più ricorrenti ai social media è che mettono insieme foto e video dei propri amici insieme a contenuti di editori, creativi e influencer. Ma gli amici non sono ‘contenuti’, sono relazioni”. Quindi, l’applicazione ha deciso di separarli dai media in due sezioni separate.

A destra e a sinistra i diversi tipi di contenuti

Come riporta l’Ansa, ora le chat e le Storie degli amici saranno a sinistra della fotocamera di Snapchat, mentre le Storie di editori, autori e community a destra. Tra le novità la pagina “Amici” dinamica, che mostrerà i contatti in base alle modalità di interazione con gli altri iscritti alla piattaforma: una specie di funzione dei “migliori amici” potenziata. La nuova pagina Discover sarà invece il frutto di un mix di tecnologia e intervento umano: i contenuti saranno approvati da un team di persone in carne e ossa, mentre la loro proposta all’utente sarà personalizzata da un algoritmo. “Le Storie alle quali sei iscritto saranno disposte in alto, seguite da altre Storie che potrebbero interessarti. Con il passare del tempo, Discover sarà completamente personalizzato in base ai tuoi interessi” fanno sapere dall’app del fantasmino giallo.

Servirà per risollevare il business?

Le novità introdotte hanno anche il chiaro obiettivo di riportare in auge la app, che ha incontrato non pochi intoppi dopo lo sbarco alla borsa di Wall Street. Così tante difficoltà che sono arrivati in suo soccorso addirittura investitori asiatici: la cinese Tencent, cui fa capo la piattaforma di messaggi WeChat, è infatti salita al 10% del capitale di Snapchat.

CondivisioneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn