Month: settembre 2017

Ecco perché Milano si candida ad accogliere l’EMA, l’Agenzia Europea del Farmaco

Potrebbe essere Milano la metropoli che ospiterà la base dell’EMA,l’Agenzia Europea del Farmaco. Le motivazioni di questa candidatura, che premia la città della Madonnina, sono ben spiegate dal Prof. Silvio Garattini, noto scienziato e direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano: “Con uno dei migliori ambienti di ricerca e business in Europa, ottimi collegamenti con l’Europa e il mondo, uno stile di vita vivace e internazionalmente apprezzato, nonché ottime condizioni per un trasferimento facile ed efficace, Milano è pronta ad ospitare l’EMA”.

I motivi identificati per la scelta di Milano quale sede per garantire la continuità delle attività dell’EMA durante la fase di transizione post-Brexit sono ben sette, e testimoniano la capacità attrattiva e organizzativa del capoluogo lombardo.

Trasferimento facile

L’EMA sarà ospitata  presso il “Pirelli Building”, edificio di proprietà dello Stato. Durante la fase di trasferimento, il personale dell’EMA sarà assistito da un centro di supporto dedicato e di nuova istituzione. Inoltre, gli oltre 250 voli aerei a settimana con Londra rendono agevoli i viaggi del personale pendolare.

Tre aeroporti, ferrovie e strade per l’Europa

Tre grandi aeroporti servono Milano (Malpensa, Linate e Bergamo) con 1.300 collegamenti settimanali verso 27 capitali e metropoli europee. Per non parlare dell’ottima rete ferroviaria e autostradale.

Ricettività che non teme confronti

Milano ha una capacità ricettiva di circa 100.000 posti letto e e 17.400 ristoranti e bar: un’offerta ampliata e ulteriormente qualificata in occasione di Expo2015.

Innovazione e internazionalizzazione

Il personale che arriverà a Milano troverà a disposizione una rete completa di scuole internazionali, diciotto università e accademie d’arte e un’ampia rete di istituti di ricerca pubblici e privati. Inoltre, l’Italia vanta la seconda più grande industria farmaceutica in Europa in termini di volumi di produzione, il 60% dei quali si trovano nell’area metropolitana di Milano.

Connessioni con l’Unione Europea

Il Centro Comune di Ricerca (Joint Research Centre – JRC), la Direzione Generale della scienza e della conoscenza della Commissione europea, si trova a Ispra, a soli 50 chilometri a nord di Milano. A Parma c’è la sede dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA). Ci sarebbero quindi tre organismi scientifici e di ricerca dell’UE a 200 km l’uno dall’altro.

Italian style

Milano vanta una qualità della vita altissima, dall’efficienza del sistema sanitario nazionale fino alla qualità della cucina e all’ottima rete di trasporti pubblici, car e bike sharing compresi.

Capitale del business

Milano è leader nei servizi finanziari e bancari, di ingegneria, comunicazione, produzione manifatturiera, energia e ricerca di base e applicata, oltre che la capitale del design e della moda. Circa 3.600 multinazionali hanno scelto il capoluogo lombardo come base in Italia.

 

Stampa su Forex | Vantaggi e Caratteristiche

Hai mai sentito parlare della stampa su forex? Se non sai di cosa si tratta potresti trovar interessante saperne di più, in quanto questa è in grado di valorizzare la tua attività commerciale ed i prodotti che proponi al pubblico. Il forex è un prodotto che una struttura in PVC, ed è impiegato per la realizzazione di vari prodotti grafici mediante la stampa diretta. Il PVC infatti si presta bene a questo tipo di utilizzo data la sua flessibilità e leggerezza, che lo rendono inoltre adattabile a diversi tipi di impiego, inclusi quelli in cui è richiesta una resistenza meccanica. L’alta adesione degli inchiostri garantisce stampe di ottima qualità ad un prezzo decisamente accessibile.

E’ possibile realizzare stampe di qualsiasi tipo e dimensione, data anche la grande facilità di lavorazione. La stampa su forex è particolarmente indicata per la realizzazione di insegne, cartellonistica, scenografia teatrale, allestimenti punti vendita e tanti altri prodotti in grado di distinguere la tua attività dalla concorrenza. Il prodotto finito esalterà i prodotti pubblicizzati e catturerà gli sguardi dei potenziali acquirenti in virtù dell’ottima resa cromatica e qualità di stampa, e sarà al tempo stesso resistente agli agenti esterni grazie alla laminazione UV.

Litoseritarga si occupa di serigrafia industriale ed è un’azienda con grande esperienza nel settore, e fa della stampa su forex uno dei prodotti più importanti della sua produzione. In base alle tue indicazioni, Litoseritarga realizzerà il prodotto di cui hai bisogno per la tua campagna pubblicitaria o valorizzare il tuo punto vendita ed i prodotti che offri. Dalla fase di progetto a quella di stampa e realizzazione, ogni passaggio della fase produttiva sarà seguito con molta attenzione e cura dei particolari, per restituirti un prodotto impeccabile in ogni suo dettaglio. Gli uffici di Litoseritarga si trovano in Via dei Giovi 26, 20021 Baranzate (MI), ed il contatto telefonico è il numero 0238203433.

Business to business, al lido scatta l’ora del gonfiabile

C’è spazio per i giochi gonfiabili nei lidi balneari italiani. Sono molte le ragioni per prevedere un incremento di questo servizio dedicato ai più piccoli negli stabilimenti balneari della fascia costiera italiana, ma anche nelle strutture ricettive montate nelle zone fluviali e nei laghi. Il comparto dei lidi balneari è cresciuto in Italia in modo tumultuoso negli ultimi anni. Secondo dati Doxa, si è passati da poco più di 5.000 lidi nel 2001, a ben 12.000 stabilimenti balneari nel 2015.

Numerosi sono i servizi offerti oggi in queste strutture. Dentro ci si trovano piccoli bar e tavole calde più attrezzate, fino a veri e propri servizi ristorante. Le cabine sono una delle comodità più apprezzate, insieme ai servizi da spiaggia (lettini e ombrelloni), mentre nel 2012 sono state censiti da uno studio della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e Piccola e Media Impresa anche 123 stabilimenti con piscina. Dati dello stesso ente indicano che  mediamente, uno stabilimento dotato di bar, servizio di ristorazione e servizi da spiaggia ottiene il 22% dei ricavi da lettini e ombrelloni, il 22% dei ricavi dal bar, il 9% dall’affitto di cabine e il 50% dal servizio di ristorazione. Dato che gli stabilimenti balneari hanno anche un loro impatto ambientale, calcolato in 1.050 chilometri di costa occupata, la percentuale dei ricavi proveniente da cabine e servizi da spiaggia può essere migliorato in qualità e valore. E i gonfiabili possono rappresentare una strada essere diversa, giocosa e gentile d’intrattenimento del pubblico giovane e valorizzazione dei lidi.

Le aziende più evolute nel settore giochi & gonfiabili, offrono un accurato servizio di progettazione, leasing finanziario, vendita o noleggio nell’ambito business to business. La gamma prodotti può essere davvero articolata, tra scivoli gonfiabili, calcio saponato, isole galleggianti, percorsi fantasy, galeoni dei pirati, mega piovre, mega delfini, solo per citarne un esiguo numero. Questo vuol dire che la scelta non manca anche in termini di arredo, con una costante consulenza nella realizzazione di aree gioco, parco giochi o un vero e propri mini parchi acquatici.

I vantaggi che un gonfiabile può apportare a un’attività balneare sono evidenti. Con i suoi colori accesi e attrattivi è un colpo d’occhio che certamente aumenta il buon umore e la voglia di stare in spiaggia; di fatto è in grado di valorizzare zone dello stabilimento poco sfruttate; è, poi, un servizio che targettizza automaticamente la clientela, incoraggiando il turismo familiare e delle giovani coppie (sono loro che di solito portano i bambini al mare). Prestare attenzione ai divertimenti dei più piccoli, in altre parole, consente di ricevere più ospiti con un reddito elevato, forse più esigente in termini di qualità ma anche più disciplinato e facile da gestire.